Hoskinson (Cardano) in Africa

Charlse Hoskinson Africa

Il fondatore di Cardano Charles Hoskinson farà un tour in Africa, ecco perché

Cardano ha concentrato la sua attenzione sui progetti che stanno costruendo sulla blockchain. Questo perché dopo il lancio della capacità dei contratti intelligenti sulla rete, la fase successiva è stata quella di convincere gli sviluppatori a distribuire le loro applicazioni sull’ecosistema. Cardano, attraverso EMURGO, ha investito in una serie di progetti di startup per promuovere l’adozione della blockchain. Il progetto ha messo gli occhi sull’Africa per un po’, un hub in erba per l’innovazione delle criptovalute. Ha intenzione di dare ai progetti la spinta necessaria per portare i loro progetti nell’ecosistema.

EMURGO investe in startup africane

Uno dei più grandi annunci dal Cardano Summit concluso a settembre è stato l’investimento di 100 milioni di dollari in progetti incentrati su Cardano da parte di EMURGO. Il braccio commerciale della Fondazione Cardano aveva fatto investimenti significativi in un certo numero di startup che avevano sede in Africa. Queste startup avrebbero ricevuto supporto in vari gradi, da quello finanziario a quello educativo, a seconda delle necessità.

I round di investimento delle società Milkomeda, ADAVERSE e Adanian hanno visto la partecipazione della rete Cardano attraverso EMURGO. Alcuni di questi progetti erano incubatori per altri progetti incentrati su Cardano. Mentre Milkomeda è una sidechain dcSpark che ha fornito un ponte tra la blockchain Cardano e altri protocolli blockchain di livello.

 

Cardano Africa Tour con Hoskinson

L’Africa ha dimostrato di essere un terreno fertile per la tecnologia cripto innovativa e il fondatore Charles Hoskinson vuole attingere a questo clima. Mettendo fine alla pausa di due settimane sui social media che aveva annunciato dopo la fine del Cardano Summit, Hoskison ha twittato i suoi piani per il futuro.

Hoskinson che era stato in Wyoming ha twittato che era tornato dallo stato. I suoi piani futuri includevano un tour in Africa, che sarebbe iniziato in Sud Africa e avrebbe colpito vari paesi del continente.

 

Il fondatore ha annunciato i piani per il tour in Africa, accanto al tweet che annunciava la sua vacanza. Ha in programma di incontrare le startup che costruiscono sulla rete Cardano e con l’aiuto del suo team, fornire ciò di cui potrebbero aver bisogno in termini di aiuto finanziario o educativo.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

IT